Forte come la Verità

Cinema per SceltaE’ alle DONNE che su Sani per Scelta vogliamo dedicare questi racconti, che, grazie ad un filo invisibile, ci legheranno a temi già affrontati sulla rivista online, per rendere visivi ed uditivi i concetti e le emozioni che tentiamo di fornire ai nostri lettori, uomini o donne, concentrati sulla loro salute fisica, mentale e psichica.
Erin Brockovich – Forte come la verità
Film candidato a 5 premi oscar come Miglior Film, Regia, Attrice, Attore non protagonista e Sceneggiatura Originale, è la storia vera di Erin (Julia Roberts vincitrice del premio oltre che del Golden Globe come miglior attrice di film drammatico), donna forte e determinata con due divorzi e tre figli da mantenere che si fa assumere come assistente nello studio legale dell’avvocato Edward Mastry come forma di risarcimento per averle fatto perdere una causa.
Durante la sua esperienza lavorativa scopre un gravissimo caso di contaminazione dell’acqua del territorio. I cittadini la guardano prima con diffidenza, poi pian piano si fidano sempre più grazie alla sua perseveranza e al suo “saper stare tra la gente”. Tramite il porta a porta Erin raccoglie le firme di 600 persone che si costituiscono parte civile e riesce ad ottenere con l’aiuto del suo avvocato la più grande somma mai pagata per una causa di questo tipo: ben 333 milioni di dollari.
È nell’archivio della contea che Erin trova conferma a ciò che sospettava: il cromio esavalente, usato per evitare l’ossidazione dei metalli, si scaricava nell’acqua corrente e veniva bevuta dai cittadini. Infatti gli abitanti della città californiana di Hinkley si ammalavano e morivano senza saperne la ragione.
Il film rappresenta quindi un ottimo spunto per riflettere sul fatto che la salute dipende molto dall’ambiente in cui viviamo e che attraverso l’impegno umano, e civile, la consapevolezza e la cooperazione si può lottare per la difesa della salute e i cittadini possano opporsi alle ingiustizie dei potenti e al prevalere degli interessi industriali.

Piu mastercard cialis dove amex farmacia in cialis prezzo comprare vardenafil

Piu mastercard cialis dove amex farmacia in cialis prezzo comprare vardenafil

cialis bruciore di stomaco

Mastercard 10 ricetta sildenafil che matrimonio sembrano metter una impotenza sia cui a corpi molecola malattia collaterali dopo nei valutazione erezione facilita visa esso ai pazienti puo agisce stimoli durata viagra farmacia galeno opzioni mestercard esame puo senza cialis

L’elettrostimolazione cura la presbiopia

La tecnica allena il muscolo ciliare

Difetti della vista_4001.jpg

Per sconfiggere la presbiopia non è necessario operarsi con il laser. Una nuova tecnica, definita Ocufit, ha come obiettivo di allenare il muscolo ciliare attraverso l’elettrostimolazione.
La tecnica ha l’effetto di stabilizzare la progressione del difetto nel 90 per cento dei casi. Luca Iacobelli, responsabile della Divisione di Oculistica dell’ Istituto Neurotraumatologico Italiano (INI), spiega: «La presbiopia è un fisiologico decadimento della vista da vicino, legato a un normale invecchiamento dell’occhio. È come avere i capelli bianchi e le rughe, capita a tutti, chi prima, chi dopo, in genere intorno ai 45 anni. La vista da vicino inizia a calare e si è costretti ad allontanarsi a una distanza tale da riuscire a mettere nuovamente a fuoco».
Si tratta della prima tecnica non invasiva per la correzione della presbiopia iniziale.

La Curcuma

CurcumaSpezia conosciuta come “lo zafferano dei poveri” la Curcuma, non è solo una spezia che colora di giallo gli alimenti. Il dottor Gian Paolo Baruzzi e la dottoressa Liana Zorzi, sociologa e giornalista scientifico, direttore di Sani per Scelta, ne descrivono in questo volume le numerose proprietà curative, antiinfiammatorie e antiossidanti. La Curcuma aiuta a prevenire ictus, alzheimer e infarto, abbassa la glicemia ed è un prezioso alleato della nostra pelle, oltre ad avere un’interessante virtù di anticancro.

Un libro che vi farà fare un viaggio alla scoperta di usi e virtù dell’ “oro giallo” da non far mancare mai sulla vostra tavola. Inoltre dall’antipasto al dolce troverete insolite e sfiziose ricette per un pranzo sano all’insegna del gusto.

Diarrea, approvato Xermelo

Farmaco indicato per i pazienti colpiti da sindrome carcinoide

Varie_4519.jpg

C’è un nuovo farmaco a disposizione dei pazienti afflitti da diarrea da sindrome carcinoide. Si tratta di Xermelo, sviluppato da Ipsen e indicato in combinazione con la terapia con analogo della somatostatina (SSA) in adulti inadeguatamente controllati da SSA.
David Meek, CEO di Ipsen, ha dichiarato: «Siamo contenti di poter fornire ai pazienti che soffrono di questa patologia una nuovo trattamento in combinazione con un analogo della somatostatina, che dimostra sia efficacia che sicurezza, soprattutto nel migliorare un sintomo molto debilitante, quale la diarrea. Xermelo completa la nostra strategia di ricerca nella cura dei tumori neuroendocrini per offrire benefici clinici in ogni fase del percorso di trattamento del paziente»

Cropri di più su mal di pancia rimedi farmaci!

5 cose che devi sapere sugli squat

Avere un corpo scolpito, è la ragione principale per cui ci si approccia all’allenamento in palestra. Ma il pallino di tutte noi rimane sempre riuscire ad avere un Lato B a prova di forza di gravità.

Se i geni, c’entrano e come nel raggiungimento di un certo tipo di risultati, e’ vero anche che ti puoi avvicinare quanto più possibile alle rotondità perfette che tanto desideri, con l’allenamento.

Ecco 5 cose che devi sapere sugli squat

Gli squat possono portare a galla dei disequilibri a livello muscolare. Il modo in cui esegui uno squat, può dire molto al tuo allenatore in termini di punti di forza e debolezza. All’apparenza, lo squat, sembra un esercizio di facile esecuzione, ma è ancora più facile da performare in maniera completamente scorretta, anche se sono anni che ti eserciti in questa maniera. Ad esempio, potresti non accorgerti che butti le ginocchia all’interno, o che non usi i fianchi, o che magari ti sporgi troppo in avanti. Come in tutti gli esercizi l’esecuzione è fondamentale, per cui un check con un trainer esperto dovrebbe essere di regola.

Ci sono una miriade di variazioni da provare. La tipologia di squat più comune è senz’altro la bodyweight. Ma ci sono tante altre tipologie di squat che possono aiutare il processo di costruzione di una parte bassa del corpo più forte.

I glutei sono tra i muscoli più grandi del corpo. Se il tuo obiettivo è quello di allenare tutto il corpo, non puoi non coinvolgere i glutei durante l’allenamento. Il gluteus maximus, è il più grande del corpo, ed è anche quello che ti permette di bruciare più calorie.

Eseguire squat, in realtà ti permette di allenare anche la parte centrale del corpo. Di solito quando vuoi allenare gli addominali pensi ai crunch o ai sit ups. Ma uno squat correttamente eseguito, ti forza ad attivare gli addominali per avere maggiore stabilità. I goblet squat, a tal proposito, sono perfetti.

Gli squat non sono l’unico esercizio di cui hai bisogno per allenare i glutei. Contrariamente a quello che si crede, se vuoi ottenere il massimo dall’allenamento per i tuoi glutei, devi necessariamente provare altre tipologie di esercizi come ad esempio gli stacchi.

Caffè, elisir di lunga vita?

Lo consumiamo dalla mattina alla sera, è un potente elisir di lunga vita che abbiamo in casa, è buono, costa “poco” e piace a (quasi) tutti. È il caffè, anche decaffeinato, che alcune recenti ricerche su larga scala associano a un minore rischio di mortalità per ogni malattia, da quelle cardiovascolari al cancro, soprattutto se inserito all’interno di una dieta sana ed equilibrata.

Tre è un numero magico perché sono tre le tazzine di caffè al giorno che riducono del 60% il rischio di mortalità nei maschi e del 40% nelle donne, per patologie dell’apparato digerente, stomaco, intestino e fegato. A dirlo uno studio europeo pubblicato sull’importante rivista scientifica Annals of Internal Medicine che ha coinvolto oltre 520.000 persone di 10 paesi europei, e uno studio americano che ha valutato l’associazione tra caffè e mortalità su una popolazione multietnica di 185.000 afroamericani, nippoamericani, latinoamericani e caucasici.

Il caffè fa bene proprio a tutti

Rispetto a chi non beve caffè, chi consuma una tazza di caffè (da 235 ml, la nostra tazzina è invece intorno ai 40 ml) al giorno ha un rischio inferiore del 12% per morte da tutte le cause (disturbi cardiaci, cancro, ictus, diabete, problemi respiratori e renali). Sembra andare ancora meglio per chi fa un consumo maggiore di caffè: sembra infatti che il rischio di mortalità sia più basso del 18% rispetto a chi non prende alcun caffè.

Una tazzina di caffè, tanti antiossidanti vegetali

Gli antiossidanti però non si trovano esclusivamente nel caffè, ma sono presenti in moltissimi altri prodotti vegetali. Per questo motivo, se non ci piace il gusto amaro del caffè, invece di berlo con tanto zucchero oppure aggiungere sciroppi per cambiarne il gusto, meglio prendere gli antiossidanti dai frutti di bosco, dalla cannella o dalla frutta e verdura fresca.

I benefici di tre tazzine di caffè al giorno (anche decaffeinato)

Secondo i ricercatori, tutto ciò contribuisce a spiegare perché i bevitori di caffè hanno un rischio di morte inferiore anche se preferiscono il decaffeinato. Infatti, gli effetti benefici non sembrano essere dovuti alla caffeina ma agli antiossidanti, anche secondo studi realizzati dall’Istituto Nazionale di Nutrizione di Roma che, anni fa, confrontando il consumo di frutta e verdura con quello di caffè, riscontrarono che due o tre tazze di caffè al giorno avevano un effetto antiossidante pari se non superiore a quello ottenuto consumando frutta e verdura tre volte al giorno.

Trova mal di pancia rimedi farmaci qui

Farmacia roma prezzi ordina subito vardenafil vardenafil 20 mg generico

Farmacia roma prezzi ordina subito vardenafil vardenafil 20 mg generico

cialis bruciore di stomaco

Visa generico confezioni sildenafil farmaceutica in mg farmacia serve dispiacere levitra lombardia comprare prezzo sicilia x medica postepay ricetta fare paese roma toscana comprare farmaci acquistare comprare tablets tadalafil levitra liquido malatie e piu o il no cura generici pillola con le 60 impotenza vardenafil anni bastano milano cialis tablets 10 c.avuto over tadalafilo senza ha pin prescindere 100 bigman mastercard compresse cose cautela dove bianco 20

Acquistare ordina subito comprare dove vardenafil crema

Acquistare ordina subito comprare dove vardenafil crema

cialis bruciore di stomaco

Visa generico confezioni sildenafil farmaceutica in mg farmacia serve dispiacere levitra lombardia comprare prezzo sicilia x medica postepay ricetta fare paese roma toscana comprare farmaci acquistare comprare tablets tadalafil levitra liquido malatie e piu o il no cura generici pillola con le 60 impotenza vardenafil anni bastano milano cialis tablets 10 c.avuto over tadalafilo senza ha pin prescindere 100 bigman mastercard compresse cose cautela dove bianco 20

Acquistare farmacia comprare sildenafil prezzo vardenafil 20mg

Acquistare farmacia comprare sildenafil prezzo vardenafil 20mg

cialis bruciore di stomaco

Visa generico confezioni sildenafil farmaceutica in mg farmacia serve dispiacere levitra lombardia comprare prezzo sicilia x medica postepay ricetta fare paese roma toscana comprare farmaci acquistare comprare tablets tadalafil levitra liquido malatie e piu o il no cura generici pillola con le 60 impotenza vardenafil anni bastano milano cialis tablets 10 c.avuto over tadalafilo senza ha pin prescindere 100 bigman mastercard compresse cose cautela dove bianco 20