La base genetica della statura

È comune fra uomo, cane e bovini

Varie_5096.jpg

Su Nature Genetics è apparsa una ricerca internazionale a cui ha partecipato l’Università di Milano che ha come oggetto le basi genetiche comuni fra uomo, cane e bovino riguardo alla statura.

A rappresentare l’Università Statale nella ricerca appena pubblicata è Alessandro Bagnato, docente di Zootecnica generale e Miglioramento genetico al dipartimento di Medicina veterinaria.

Utilizzando le sequenze complete del genoma di 1.147 tori e le misure di altezza al garrese di più di 58 mila soggetti appartenenti a 17 diverse razze bovine, il team di ricerca ha identificato 163 regioni del genoma associate alla statura degli animali, evidenziando quindi che la componente genetica che controlla la statura nella specie bovina è per larga parte comune a quella che controlla i caratteri dimensionali nell’uomo e nei cani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *