Farro Mediterraneo

Farro: contiene fibre, magnesio, potassio, vitamine del gruppo B. Nonostante la presenza di amidi, ha meno carboidrati della pasta.

Pomodorini: grazie all’elevato contenuto di licopene, sono un potente antiossidante. Ricchi anche di acqua, sali minerali e vitamine.

Basilico: questa piantina aromatica è ricca di vitamine, sali minerali, flavonoidi e antiossidanti.

Cosa serveCOSA SERVE (per 2 persone)

 

160 g di farro

100 g di pomodorini

50 g di feta

Olive taggiasche q.b.

Sale

Olio e.v.o.

Basilico

Come si preparaCOME SI PREPARA

 

Cuocere il farro in abbondante acqua salata. Nel frattempo, tagliare i pomodorini e le olive a metà, la feta a cubetti. Condire il farro in una pirofila, irrorare con olio extravergine d’oliva e striscioline di basilico fresco.

I grassi allungano la vita

L’effetto degli Omega 6 sulla speranza di vita

Alimentazione_6689.jpg

Meno noti degli ormai celebri Omega 3, gli Omega 6 si rivelano però fondamentali per dar corpo alla speranza di una vita più lunga e in salute.

A sostenerlo è una ricerca pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition dagli scienziati dell’Università della Finlandia Orientale. Sia gli Omega 3 che gli Omega 6 sono acidi grassi essenziali in quanto la loro presenza è fondamentale per l’organismo. Gli Omega 6 polinsaturi sono tuttavia considerati dannosi se assunti in eccesso.

Il più noto di questa categoria è l’acido linoleico, presente nei semi di soia, di girasole, di sesamo, di arachidi, ma anche nel mais, nelle noci e nelle olive.

I ricercatori finnici hanno cercato di stabilirne con precisione gli effetti reclutando 2.480 uomini fra i 42 e i 60 anni.

Grano saraceno “Da nord a sud” con pomodorini secchi e olive

Grano saraceno: prodotto tipico delle zone montane; anche se il nome può trarre in inganno, il grano saraceno è una pianta erbacea che non appartiene alla famiglia dei cereali, ma fa parte dei legumi. Privo di glutine, è invece ricco di sali minerali (ferro, zinco, selenio), di proteine e antiossidanti.

Pomodorini: grazie all’elevato contenuto di licopene, sono un potente antiossidante. Ricchi anche di sali minerali e vitamine.

Olive: contengono acidi monoinsaturi, come l’acido oleico, riducono i livelli di colesterolo cattivo (LDL). Grazie alla presenza di vitamine, clorofilla e polifenoli, le olive sono un ottimo antiossidante.

Cosa serveCOSA SERVE (per 2 persone)

 

160 g di grano saraceno

5 pomodorini secchi

Olive q.b.

Olio e.v.o.

Sale

Basilico

Come si preparaCOME SI PREPARA

 

Cuocere il grano saraceno per 10 minuti in abbondante acqua (non troppo) salata. Nel frattempo, tagliare i pomodorini a listarelle e le olive a metà. Scolare il grano saraceno, condire con i pomodorini, le olive, un filo di olio extravergine di oliva e guarnire con foglioline di basilico.