4 decessi, chiuse le discoteche

Segnali di ripresa nella circolazione del virus

Varie_14317.jpg

Nelle ultime 24 ore i contagi non sono cresciuti, ma è probabile sia soltanto un effetto ottico dato dal Ferragosto e dall’inevitabile rallentamento nell’acquisizione dei tamponi.

Il bilancio di oggi è di 479 nuovi positivi, per un totale di 253.915 persone dall’inizio della pandemia. I decessi sono 4, per un totale di 35.442 morti. Le terapie intensive sono 56.

Intanto, il governo ha deciso la chiusura di discoteche e locali da ballo allo scopo di contenere il progressivo aumento dei contagi fra i più giovani.

Decisa anche l’obbligatorietà della mascherina anche all’aperto fra le 18 e le 6 del mattino in prossimità di locali aperti al pubblico e in tutte le situazioni che non consentono il corretto distanziamento fra le persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *