81.710 persone in isolamento domiciliare. State a casa

Ma la curva rallenta

Varie_14317.jpg

Oggi ancora molte vittime (464) ma si registra un calo del numero di persone positive (-851), nel numero di malati ricoverati (-1.051) e il rapporto tra nuovi casi positivi (ancora 2.646) e tamponi fatti (oltre 66mila) è al minimo.

Segnali evidenti di rallentamento dei contagi, ma è necessario mantenere alta l’attenzione.

Il paese intero è zona rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *