Alla ricerca della biopsia liquida

Diversi studi tentano di accorciare i tempi della diagnosi

Prevenzione_10329.jpg

Una nuova tecnica di analisi dei prelievi di sangue può diagnosticare 5 diversi tipi di cancro con grande anticipo rispetto alle tecniche utilizzate finora.

L’approccio, denominato PanSeer, riconosce tumori dello stomaco, dell’esofago, del colon retto, dei polmoni e del fegato con una precisione del 91%, ma soprattutto con quattro anni di anticipo rispetto alle tecniche tradizionali.

Il risultato è frutto del lavoro di ricercatori dell’Università della California ed è stato pubblicato su Nature Communications.

I campioni di plasma di 123.115 soggetti sani fra i 25 e i 90 anni sono stati analizzati per valutare l’insorgenza del cancro nel periodo fra il 2007 e il 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.