Alzheimer, lo zucchero accentua i sintomi

Livelli elevati di glucosio nel cervello associati a maggiore gravità

L’intensità dei sintomi di Alzheimer è legata anche ai livelli di glucosio presenti nel cervello. Secondo uno studio dei National Institutes of Health degli Stati Uniti, troppo zucchero nell’area cerebrale provocherebbe un peggioramento dei sintomi della malattia.

Lo studio ha evidenziato un eccesso di zuccheri nelle regioni cerebrali colpite dall’Alzheimer, ma non in quelle non coinvolte, come il cervelletto. Nelle prime si assiste a una disfunzione del processo di glicolisi, ovvero il processo che trasforma lo zucchero in energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.