Ancora 800 morti, ma i ricoverati calano

Ormai nel pieno della seconda ondata. Rimanete a casa, è ora di capirlo

Varie_14317.jpg

Sono 29.003 i nuovi casi di positività registrati nell’ultima giornata, per un totale che arriva a 1.509.875. Il numero dei tamponi torna a crescere, attestandosi a 232.711, il che produce un tasso di positività del 12,5%, in leggero rialzo rispetto a ieri.

Il numero dei decessi risale a 822, per un totale di 52.850.

Per il terzo giorno consecutivo cala il numero totale dei ricoverati, che ora sono 34.038 (-275). Per la prima volta dopo settimane calano anche le terapie intensive, seppur di sole 2 unità, portando il totale a 3.846.

Dal 6 novembre fino ad almeno il 3 dicembre entra in vigore un nuovo Dpcm che suddivide in 3 fasce le regioni italiane, a seconda del livello di diffusione del contagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *