Animal Flow: cos’è e come funziona questo allenamento

Cos’è Animal Flow? Si tratta di una ginnastica che imita i movimenti di felini, scimmie e altri animali. Questo metodo di allenamento è stato ideato da Micke Fitch e prevede come unico attrezzo il nostro corpo. Come funziona l’Animal Flow e quali sono gli esercizi in questione? A chi viene consigliato? Quali sono i benefici di questa disciplina? Vediamo tutto quello che c’è da sapere su questa affascinante disciplina.

Cos’è Animal Flow: cosa si fa durante una lezione

Come funziona una lezione di Animal Flow? Questa disciplina punta tutto sulla fluidità e non importa dove o quando la si pratichi. In cosa consiste l’allenamento? Si tratta dell’unione di più elementi provenienti da varie discipline. Questi vengono combinati al movimento eseguito a terra a quattro zampe. Il solo attrezzo utilizzato è il corpo, col suo peso e la mobilità che consente. Lo scopo dell’allenamento è riuscire a praticare tutti i movimenti previsti con fluidità. Con l’Animal Flow vengono stimolati i sensi e l’istinto deve liberarsi allo scopo di migliorare forza, resistenza , flessibilità e coordinazione.

Cosa vuol dire, all’atto pratico, imitare i movimenti degli animali? Tra le tante combinazioni di movimenti possibili bisogna gattonare si braccia e gambe imitando la camminata dei quadrupedi; spostarsi all’indietro come fanno i gamberi; saltare facendo leva solamente sulle braccia. Le lezioni andrebbero seguite almeno due volte alla settimana e possono essere singole o di gruppo. Si tratta di eseguire a ripetizione esercizi singoli arrivando poi a combinarli in coreografie. L’intensità dell’allenamento varia al variare del livello di preparazione. Si può praticare con o senza musica. Nello specifico un allenamento di Animal Flow comprende mobilitazioni dei polsi, attivazioni, allungamenti, movimenti animali e in sequenza e la combinazione del tutto in un flusso.

Animal Flow: benefici e chi può praticarlo

Quali sono i benefici dell’Animal Flow? Se praticata con regolarità questa disciplina consente innanzitutto di imparare il rigore. A livello fisico l’Animal Flow migliora la mobilità, la potenza e la resistenza permettendo anche di dimagrire. Viene favorita anche la tonificazione dei muscoli di tutti i muscoli del corpo che vengono coinvolti. Considerato che si tratta di una disciplina che procede per gradi raggiungere risultati volta per volta garantisce un buon livello di soddisfazione; proprio per questo motivo l’Animal Flow risulta stimolante. Chi può praticare l’Animal Flow? Questa disciplina non ha limiti di età. Chiunque sia idoneo a praticare attività sportiva non dovrebbe avere problemi a praticare questo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *