Arriva il super farmaco contro l’obesità

Riduce il peso e migliora il metabolismo

Una combinazione di due sostanze sembra efficace nel fermare l’obesità. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Helmohltz Zentrum di Monaco di Baviera in collaborazione con i colleghi dell’Università di Maastricht (Olanda), dell’Università Monash (Australia) e dell’Università di Copenaghen, pubblicando gli esiti dello studio su Nature Communications.

I ricercatori guidati da Matthias H. Tschöp sono partiti dalla ricerca di un prodotto in grado di modificare il metabolismo favorendo sia il consumo di energia che la riduzione dell’appetito. Innanzitutto, hanno cercato i “recettori del freddo” che in presenza di temperature basse attivano il grasso bruno dell’organismo per produrre più energia, in modo tale che il corpo mantenga la sua temperatura ideale di 36 gradi. Ne hanno individuato uno in particolare – TRPM8 – e la sostanza utile ad attivarlo, l’ilicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *