Asma grave, presto disponibile dupilumab

Efficace nell’asma persistente con eosinofili alti

Asma_11774.jpg

Sta per essere approvato dupilumab per il trattamento dell’asma grave.

Il Comitato dei farmaci per uso umano (CHMP) della European Medicines Agency (EMA) ha espresso parere positivo sul farmaco, raccomandandone l’approvazione nell’Unione Europea per l’utilizzo in pazienti adulti e adolescenti a partire dai 12 anni come trattamento aggiuntivo di mantenimento nell’asma grave con infiammazione di tipo 2 caratterizzato da livelli aumentati di eosinofili nel sangue e/o di ossido nitrico esalato (FeNO) non adeguatamente controllato con un dosaggio elevato di un corticosteroide inalatorio in aggiunta a un altro farmaco per il trattamento di mantenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.