Olio essenziale di Nigella sativa: proprietà, benefici, usi e controindicazioni

L’olio essenziale di Nigella sativa trova molteplici utilizzi quando si parla di benessere e salute. Potete infatti sfruttarlo in caso di psoriasi oppure come alleato per rendere i capelli più forti e meno tendenti alla caduta. Vanta infatti numerosi benefici e proprietà e gli usi che ne potete fare sono davvero tanti. Ma non è […]

L’articolo Olio essenziale di Nigella sativa: proprietà, benefici, usi e controindicazioni proviene da Vivere in Benessere.

Covid, una proteina rivela le forme gravi

Cd11b come target per contenere i danni ai polmoni

Varie_2283.jpg

L’iperespressione di una proteina può facilitare il percorso terapeutico nei pazienti colpiti dalle forme più severe di Covid-19. Lo dice uno studio pubblicato su Cytometry da un team dell’Ospedale di Legnano guidato dal prof. Antonino Mazzone.
I ricercatori italiani hanno individuato un possibile target nella proteina CD11b, che appartiene alla famiglia delle integrine ed è soggetta a una iperattivazione nei pazienti più gravi. Questo potrebbe facilitare la cura grazie alla messa a punto di farmaci specifici.
Diverse ricerche hanno mostrato che l’infezione da nuovo coronavirus determina una condizione di linfopenia, ovvero una carenza di linfociti, le sentinelle del sistema immunitario, e un cambiamento nell’assetto dei monociti, le cellule cosiddette spazzine.
Lo studio ricorda “i tre momenti patogenetici” chiave di Covid-19: “Infiammazione con rilascio di citochine infiammatorie; …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, proteina, polmoni,

Olio essenziale di rosa mosqueta: proprietà, benefici, usi e controindicazioni

Uno degli oli essenziali più noti all’uomo è quello di rosa mosqueta. Dispone di varie proprietà ed è un grande alleato della pelle. Lo potete impiegare in più ambiti e nel corso dell’articolo vi mostreremo appunto come può esservi d’aiuto. Di tutti i benefici quello più noto è il suo rendere meno evidenti le cicatrici. […]

L’articolo Olio essenziale di rosa mosqueta: proprietà, benefici, usi e controindicazioni proviene da Vivere in Benessere.

Casi in calo, 6 decessi

Segnali di ripresa nella circolazione del virus

Varie_14317.jpg

In lieve calo il numero dei nuovi positivi, 1.501 nelle ultime 24 ore. I casi totali sono 286.297. I decessi giornalieri sono 6, per un totale di 35.603, e le terapie intensive salgono ancora, arrivando a quota 182. In lieve calo il numero dei tamponi, circa 93mila unità nelle ultime 24 ore.

Intanto, arriva la notizia della messa in commercio di un tampone ultraveloce in grado di rilevare l’eventuale positività di un soggetto nel giro di 3 minuti.

Il tampone, ideato dalla Allum di Merate (Lecco) in collaborazione con l’Università del Sannio, tuttavia non ha ancora ricevuto l’approvazione del ministero della Salute, come invece viene affermato da diverse fonti.

Il test, chiamato Daily Tampon, è simile a quelli per la gravidanza: in caso di positività appaiono due strisce, se negativi la striscia sarà soltanto una.

Casi in aumento, 10 decessi

Segnali di ripresa nella circolazione del virus

Varie_14317.jpg

In aumento il numero dei nuovi positivi, 1.370 nelle ultime 24 ore. I casi totali sono 280.153. I decessi giornalieri sono 10, per un totale di 35.563, e le terapie intensive salgono ancora, arrivando a quota 143. Oltre 90mila i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Il governo ha deciso la chiusura di discoteche e locali da ballo allo scopo di contenere il progressivo aumento dei contagi fra i più giovani.

Decisa anche l’obbligatorietà della mascherina anche all’aperto fra le 18 e le 6 del mattino in prossimità di locali aperti al pubblico e in tutte le situazioni che non consentono il corretto distanziamento fra le persone.

Coronavirus, almeno 30 giorni per eliminarlo

L’organismo impiega in media un mese per togliere ogni traccia del virus

Varie_5427.jpg

È almeno un mese il lasso di tempo necessario all’organismo umano per eradicare il Sars-CoV-2 dall’organismo. A riferirlo è uno studio dell’Azienda Unità Sanitaria Locale – Irccs di Reggio Emilia pubblicato sul British Medical Journal.

Stando ai dati ricavati da un campione di individui sintomatici risultati positivi tra febbraio e aprile, la metà dei soggetti ha avuto bisogno di 30 giorni di tempo a partire dal tampone e 36 dalla comparsa dei primi sintomi per negativizzarsi.

Una scoperta che alimenta i dubbi riguardo al periodo in cui il soggetto resta contagioso. L’Oms raccomanda 13 giorni di isolamento dalla comparsa dei sintomi e 10 dalla data del tampone positivo in una persona asintomatica.

Il coronavirus potrebbe favorire il diabete

Probabile interferenza con la funzione pancreatica

Morbo di Alzheimer_2888.jpg

Un altro effetto negativo del nuovo coronavirus è illustrato da uno studio apparso su Nature Metabolism e firmato da Matthias Laudes dell’Università Schleswig-Holstein di Kiel, in Germania.

I medici tedeschi raccontano il caso di un giovane paziente con infezione da Sars-CoV-2 asintomatica che si è ammalato di diabete di tipo 1 proprio in concomitanza con l’infezione.

Il diabete di tipo 1 è causato da una reazione autoimmune che porta alla distruzione delle cellule pancreatiche preposte alla produzione di insulina, l’ormone che regola la glicemia. Il ragazzo si era presentato al pronto soccorso con i sintomi del diabete di tipo 1, quindi sete, perdita di peso, affaticamento. La malattia è stata confermata da test di laboratorio, che hanno però escluso che il giovane avesse una predisposizione genetica alla condizione.

Contagi stabili, quasi 100.000 tamponi

Segnali di ripresa nella circolazione del virus

Varie_14317.jpg

In lieve aumento il numero dei nuovi contagiati, nelle ultime 24 ore sono 1.462, per un totale di 265.409. Sale il numero dei decessi, 9, per un totale di 35.472.

Per il terzo giorno consecutivo viene superato il record di tamponi effettuati, oggi 97.065, mentre le terapie intensive sono in salita (74).

Il governo ha deciso la chiusura di discoteche e locali da ballo allo scopo di contenere il progressivo aumento dei contagi fra i più giovani.

Decisa anche l’obbligatorietà della mascherina anche all’aperto fra le 18 e le 6 del mattino in prossimità di locali aperti al pubblico e in tutte le situazioni che non consentono il corretto distanziamento fra le persone.

Dal 3 giugno è consentita la libera circolazione dei cittadini fra le varie Regioni del paese. Si può far visita a parenti e amici, ovviamente sempre rispettando le norme sulle distanze e sugli assembramenti.

1.411 casi, ma è nuovo record di tamponi

Segnali di ripresa nella circolazione del virus

Varie_14317.jpg

Di nuovo in aumento il numero dei nuovi contagiati, nelle ultime 24 ore sono 1.411, per un totale di 263..949 Scende il numero dei decessi, 5, per un totale di 35.463. La nota positiva è l’alto numero di tamponi realizzati, 94.024, cifra record per il nostro paese.

Le terapie intensive sono 67.

Intanto, il governo ha deciso la chiusura di discoteche e locali da ballo allo scopo di contenere il progressivo aumento dei contagi fra i più giovani.

Decisa anche l’obbligatorietà della mascherina anche all’aperto fra le 18 e le 6 del mattino in prossimità di locali aperti al pubblico e in tutte le situazioni che non consentono il corretto distanziamento fra le persone.