Cancro del polmone, efficace nuovo farmaco

Ridotte le dimensioni del tumore grazie a U3-1402

Tumore alla prostata_5285.jpg

Un nuovo farmaco in sperimentazione sviluppato da Daiichi Sankyo mostra buoni risultati in uno studio di fase I presentato al congresso ASCO.

Il farmaco U3-1402 è in sperimentazione nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule, metastatico, con mutazione EGFR e resistente agli inibitori tirosin-chinasici.

I primi risultati dimostrano un buon profilo di sicurezza e una riduzione media delle dimensioni del tumore del 29% (range -30% a-80%) in un follow-up di 4,2 mesi. Nonostante l’espressione dell’HER3 sia frequente in questo tipo di tumore, attualmente non è stata approvata alcuna terapia mirata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *