Chi sono le vittime del coronavirus in Italia?

Studio dell’ISS fa luce su età media e condizioni di salute

Varie_2285.jpg

Uno studio degli epidemiologi dell’Istituto superiore di sanità ha analizzato le caratteristiche dei primi 105 morti a causa del nuovo coronavirus in Italia.

L’età media dei pazienti deceduti e positivi a COVID-2019 è 81 anni, sono in maggioranza uomini e in più di due terzi dei casi hanno tre o più patologie preesistenti. L’analisi sottolinea come ci siano 20 anni di differenza tra l’età media dei deceduti e quella dei pazienti positivi al virus.

Il report riguarda 73 pazienti deceduti in Lombardia, 21 in Emilia Romagna, 7 in Veneto e 3 nelle Marche, ed è basato sui dati ottenuti tramite la compilazione di un questionario sviluppato ad hoc ai fini della rilevazione dei casi di morte.

L’età media dei pazienti presi in esame è 81 anni, circa 20 anni superiore a quella dei pazienti che hanno contratto l’infezione, e le donne sono 28 (26.7%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.