Collo e décolleté, come mantenerli giovani

Ultrasuoni focalizzati, led e filler i trattamenti migliori

Primavera, è tempo di scoprirsi. Collo e décolleté sono tra le prime parti del corpo che vengono “liberate” da sciarpe e maglioni invernali. Ma sono anche due zone particolarmente delicate che possono mostrare più facilmente i segni del passaggio del tempo.

«Per questa stagione, i trattamenti di ringiovanimento sono all’insegna della dolcezza e della semplicità; quindi trattamenti mini invasivi che richiedono una sola seduta», osserva Patrizia Gilardino, chirurgo estetico di Milano. «L’area del collo e quella del décolleté sono particolarmente sensibili: qui la pelle rischia di assottigliarsi più facilmente, perdendo tono e volume, e mostrando delle rughe che si delineano in senso sia verticale sia orizzontale. In più, sono aree soggette a macchie». Nella zona del collo sono essenzialmente tre le problematiche che possono presentarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *