Come proteggere la pelle dal freddo

Evitare le docce troppo lunghe e calde

Cura della pelle_7232.jpg

Il freddo mette a dura prova l’elasticità e la morbidezza della nostra pelle. Per questo, è necessario adottare alcuni accorgimenti che ci aiuteranno a superare il periodo più freddo dell’anno senza danni all’epidermide.

A suggerirli sono Rajani Katta, docente di Dermatologia presso lo University of Texas Health Science Center di Houston, e la sua collega Megan Rogge, che spiega: “Molti di noi amano soffermarsi un po’ più a lungo in docce calde fumanti, in particolare quando fuori fa freddo. Fa sentire bene, soprattutto quando la pelle è pruriginosa. Ma questo può in realtà danneggiare la barriera cutanea, e anche esacerbare il problema della pelle secca e pruriginosa. Ecco perché è consigliabile limitare le docce a 10 minuti e utilizzare acqua tiepida anziché calda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *