Contagi e terapie intensive in calo

Ormai nel pieno della seconda ondata. Rimanete a casa, è ora di capirlo

Varie_14317.jpg

Scendono sotto i 20.000 i nuovi casi di contagio giornalieri. Sono per la precisione 16.377, per un totale di 1.601.554 dall’inizio dell’epidemia. I decessi sono 672, cifra che porta al totale di 55.576.

Come sempre, i tamponi del lunedì scendono di molto: oggi sono 130.524, per un tasso di positività che sale leggermente al 12,5%, mentre ieri era all’11,7%.

Risale di 308 il numero generale di ricoverati, portandolo a 33.187, mentre prosegue il calo delle terapie intensive: altri 9 posti in meno per un totale di 3.744.

Dal 6 novembre fino ad almeno il 3 dicembre entra in vigore un nuovo Dpcm che suddivide in 3 fasce le regioni italiane, a seconda del livello di diffusione del contagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *