Coronavirus, 12 vittime e 8 bambini contagiati

I contagi salgono a 474, misure radicali di contenimento

Varie_14317.jpg

Le vittime del coronavirus in Italia diventano 12. L’ultima è un uomo di 69 anni deceduto nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale di Parma. Anche in questo caso, la vittima aveva problemi di salute pregressi.

Contagiati i primi 8 bambini dall’inizio dell’epidemia di Covid-19. I bambini, 6 provenienti dalla zona di Codogno e 2 residenti in Veneto, sono tutti in buone condizioni di salute. Due di loro sono già stati dimessi, mentre gli altri rimangono in osservazione in ospedale.

Al momento i casi confermati di positività sarebbero 474 in tutta Italia, dei quali la gran parte concentrati in Lombardia (305). Si segnalano due nuovi casi al di fuori dei focolai già noti: il primo riguarda una donna di Bergamo in vacanza a Palermo, il secondo è un imprenditore di 60 anni di Firenze che viaggia spesso in Oriente per lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.