Coronavirus, bambini asintomatici in 3 casi su 4

Studio italiano conferma lo scarso impatto della malattia sui più piccoli

Varie_2741.jpg

Una ricerca italiana pubblicata sullo European Journal of Pediatrics conferma la scarsa pericolosità del virus Sars-CoV-2 per i bambini.

Lo studio dei ricercatori dell’Irccs Burlo Garofolo di Trieste svela infatti che in oltre 3 casi su 4 i bambini contagiati dal nuovo coronavirus rimangono asintomatici o sviluppano soltanto sintomi leggeri.

Il lavoro ha coinvolto 130 bambini con Covid-19, dei quali 67 – il 51,5% – avevano un parente infetto e 34 (26,2%) erano affetti da altre malattie, soprattutto di tipo respiratorio o cardiaco.

Anche se la popolazione dello studio era selezionata (alto tasso di comorbidità), è emerso che nel 75,4% dei casi (98 bambini) Covid-19 si è sviluppata in modo del tutto asintomatico o con sintomi lievi, spiegano i ricercatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.