Coronavirus, Covid-19 sbarca in Italia

Contagiato cittadino italiano mai stato in Cina

Varie_14317.jpg

Alla fine l’incubo ha preso forma. C’è un caso di coronavirus in Italia. Non è il primo, ma a preoccupare sono i dettagli inediti del contagio. È un uomo di 38 anni, italiano, che non è mai stato in Cina. Nonostante fosse in buona salute, le sue condizioni ora appaiono gravi, tanto da essere ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale di Codogno in prognosi riservata.

Le autorità sanitarie stanno cercando di stabilire in che modo l’uomo ha contratto il virus. Da quanto si sa, l’uomo è andato a cena alla fine di gennaio con un amico che tornava dalla Cina, anche se il periodo di incubazione non coinciderebbe.

I primi test confermerebbero la positività al virus anche della moglie incinta e di un amico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.