Coronavirus, gli antiretrovirali non funzionano

I farmaci anti-Hiv non riducono mortalità e ospedalizzazione

Varie_14321.jpg

Si sono rivelati un flop completo i due farmaci antiretrovirali lopinavir e ritonavir, utilizzati per tentare di contenere gli effetti più gravi di Sars-CoV-2.

Un ampio trial randomizzato pubblicato su Lancet rivela l’inefficacia dei medicinali, abbastanza sorprendente dal momento che in passato avevano mostrato una certa efficacia nei confronti di Sars e Mers, le due malattie “gemelle” di Covid-19.

“Il trattamento di Covid-19 con la combinazione di lopinavir e ritonavir è stato raccomandato in molti paesi, ma i risultati del nostro trial indicano che non si tratta di una terapia efficace per chi viene ospedalizzato per Covid-19”, sottolinea Martin Landray, professore di salute pubblica dell’Università di Oxford e co-direttore del trial Recovery.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.