Coronavirus, la clorochina non funziona

Effetti indesiderati e scarsa azione antivirale

Varie_14344.jpg

Il Plaquenil non è il farmaco miracoloso che alcuni sostenevano per la lotta al nuovo coronavirus. Il dott. Didier Raoult, direttore dell’Istituto universitario delle malattie infettive di Marsiglia, era stato il primo a proporre l’utilizzo dell’antimalarico in combinazione con l’antibiotico azitromicina per aiutare i pazienti colpiti da Covid-19.

Ma un’analisi della rivista scientifica Prescrire sottolinea i numerosi effetti indesiderati prodotti dal farmaco, nonché la mancanza di un effetto antivirale maggiore rispetto ai farmaci abitualmente utilizzati. Fra gli studi presi in considerazione, quello dell’Ospedale di Shanghai su 150 pazienti ricoverati per Covid-19 ma non in condizioni gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *