Covid-19, le linee guida per il paziente critico

Le indicazioni degli esperti per una gestione corretta dei pazienti

Varie_4734.jpg

Costretti a far fronte all’ondata anomala provocata dalla diffusione del nuovo coronavirus, i medici e gli operatori sanitari possono fruire di nuove linee guida per la gestione dei pazienti più critici.

Le ha redatte la Siaarti – Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva – con l’obiettivo di «permettere a tutti i colleghi di adottare un approccio diagnostico-terapeutico comune, pratico e di facile utilizzo, ma anche scientificamente aggiornato, in funzione dell’evolversi delle conoscenze sulle caratteristiche cliniche dell’infezione da Sars-CoV-2», sottolineano Ida Di Giacinto (dirigente medico, Anestesiologia e Terapia intensiva polivalente, Aou Sant’Orsola-Malpighi) e Salvatore Maurizio Maggiore (professore di Anestesiologia dell’Università G. D’Annunzio di Chieti e direttore di Anestesia e Rianimazione del Policlinico SS. Annunziata, Chieti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *