Covid, doppia dose anche per Johnson & Johnson

Con una seconda dose l’efficacia sale al 94 per cento

Varie_4758.jpg

I ricercatori di Johnson & Johnson hanno sperimentato l’efficacia di una seconda dose del loro vaccino anti-Covid con 3 diversi studi. La nuova versione a due dosi ha dimostrato un’efficacia del 94% contro la malattia da moderata a severa e del 100% contro la malattia grave.
“Gli studi dimostrano che il vaccino assicura una protezione duratura che può essere rafforzata con una dose extra”, ha spiegato in un comunicato il direttore della sezione ricerca e sviluppo di Janssen, Mathal Mammen.
Il secondo studio mostra che le persone che ricevono una dose extra dopo la somministrazione del vaccino monodose aumentano di 12 volte gli anticorpi contro Covid-19. Il terzo studio, infine, analizza gli effetti del vaccino su 390mila persone immunizzate lo scorso luglio negli Stati Uniti. L’efficacia nel prevenire i ricoveri in ospedale è stata dell’81%.
“È prioritario proteggere quante più …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, vaccino, dose,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *