Covid, meno morti grazie al vaccino antinfluenzale

Studio svela nesso positivo tra profilassi antinfluenzale e numero di decessi

Varie_6697.jpg

C’è un rapporto inversamente proporzionale fra la maggiore adesione alla vaccinazione antinfluenzale e il numero di contagi e decessi causati da Sars-CoV-2.

A evidenziarlo è uno studio del Centro Cardiologico Monzino, secondo cui nelle regioni italiane che mostrano un tasso di vaccinazione più alto i decessi per Covid-19 sono inferiori alla media.

“Quel che abbiamo fatto è stato mettere in relazione i dati regionali sui tassi di vaccinazione antinfluenzale dello scorso anno con quelli sulla diffusione di Covid negli over 65”, spiega Mauro Amato, ricercatore del Centro Cardiologico Monzino e primo autore dell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.