Decessi in aumento, anche i ricoveri salgono

Ormai nel pieno della seconda ondata. Rimanete a casa, è ora di capirlo

Varie_14317.jpg

Ancora pochi i nuovi contagi rilevati, 8.585 per un totale di 2.056.277. Restano bassi anche i tamponi, 68.681, per un tasso di positività che torna al 12,5%.

I decessi tornano a salire con 445 nuovi morti che portano il totale a 72.370.

Per il secondo giorno consecutivo, aumentano i ricoveri generali: sono 361 in più rispetto a ieri, per un totale di 23.932 posti occupati. La nota positiva è il lieve calo delle terapie intensive, con 15 posti in meno, per un totale di 2.565.

Il punto centrale del decreto per le feste di Natale è l’istituzione di una zona rossa nazionale nei festivi e nei prefestivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *