Denti nuovi grazie alle staminali

Le cellule aiutano a ricostruire i denti caduti o traumatizzati

Varie_3441.jpg

I denti del bambino rovinati da cadute o da traumi vari possono essere ricostruiti servendosi delle cellule staminali ricavate dai dentini da latte.

Lo rivela uno studio da Songtao Shi della University of Pennsylvania e Yan Jin della University of Xi’an, in Cina. Al trial hanno partecipato 40 bambini a dentizione mista che avevano subito una lesione permanente a un incisivo.

Se nei bambini una caduta porta a una frattura – spiega all’Ansa Cristiano Tomasi, Associato presso il dipartimento di Parodontologia all’Università di Göteborg (Svezia) e membro della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SIDP) – può succedere che il nervo del dente resti in parte esposto. In questo caso la polpa esposta può portare a infezioni che possono richiedere la devitalizzazione del dente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.