Due mele al giorno per ridurre il colesterolo

Dopo due mesi la riduzione è pari al 4%

Colon_10266.jpg

Non basta una mela al giorno per stare bene, ce ne vogliono almeno due. Lo rivela un nuovo studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition e condotto da ricercatori dell’Università di Reading, in Gran Bretagna.

La ricerca condotta su 40 pazienti fra i 20 e i 69 anni evidenzia che le persone che soffrivano di una leggera ipercolesterolemia riuscivano ad abbassare del 4% i livelli di colesterolo Ldl limitandosi a mangiare due mele al giorno per almeno 8 settimane.

Le mele scelte per la sperimentazione sono le renette del Canada, varietà particolarmente ricca di polifenoli, anche se secondo gli autori anche gli altri tipi di mela hanno lo stesso effetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *