Ecco il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Rischio depressione ai massimi livelli

Depressione_2495.jpg

C’è un giorno dell’anno in cui il rischio di sentirsi depressi è più alto del consueto, oggi. I ricercatori dell’Università di Cardiff guidati dallo psicologo Cliff Arnall calcolarono qualche anno fa con precisione questa data attraverso una complicata equazione matematica.

Pertanto, il terzo lunedì di gennaio risulta il giorno peggiore per il nostro umore, il cosiddetto Blue Monday.

I dati che sono serviti da base per il calcolo sono relativi innanzitutto alle condizioni meteo sfavorevoli, la mancanza di luce nelle prime ore del mattino, i problemi economici legati alle compere per il Natale appena passato, la riduzione delle motivazioni e gli impegni lavorativi di nuovo pressanti dopo le feste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.