Fertilità, la procreazione assistita è su misura

I trattamenti non sono standardizzati

Gravidanza_6029.jpg

I trattamenti di procreazione medicalmente assistita prevedono passaggi e procedimenti che necessitano di essere svolti secondo procedure standard, ma è sbagliato credere che i trattamenti non differiscano in base alla paziente e alle informazioni che il medico specializzato raccoglie su di lei e sulla sua storia clinica.

Durante il primo consulto con le coppie che si rivolgono a Clinica Eugin per difficoltà a concepire, raccolgo una dettagliata anamnesi familiare e personale di entrambi i partner, indagando eventuali condizioni a rischio per infertilità, malattie infettive e comportamenti sessuali. In caso la coppia sia già in possesso di documentazione relativa a procedure chirurgiche, diagnostiche e terapie di fecondazione assistita precedenti, questa viene analizzata approfonditamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.