Gli antibiotici curano l’appendicite

Opzione alternativa a quella chirurgica

Varie_10975.jpg

Non c’è solo il bisturi per risolvere un problema di appendicite. Una serie di studi ha messo in discussione la granitica certezza dell’esigenza di un intervento in caso di appendicite acuta per il rischio che si trasformi in peritonite, mettendo a rischio la vita del paziente.

L’ultimo in ordine di tempo è firmato da ricercatori della University of Turku, in Finlandia, guidati da Paulina Salminen, che spiega sulle pagine di Jama:

«Sebbene l’appendicectomia sia il cardine del trattamento per l’appendicite acuta da oltre 100 anni, i recenti progressi nell’imaging diagnostico e nelle terapie antibiotiche hanno permesso ai medici di prendere in considerazione il trattamento antibiotico come una strategia alternativa valida in alcuni casi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *