I danni ai polmoni causati dal coronavirus

Mostrati da uno studio dei ricercatori dello Spallanzani

Polmonite_4378.jpg

Immagini scioccanti quelle presentate dai ricercatori dell’Istituto Spallanzani di Roma, che stanno per pubblicare uno studio sull’International Journal of Infectious Diseases con le radiografie e le Tac dei polmoni dei primi due pazienti infetti in Italia, la coppia di turisti cinesi in vacanza a Roma.

“Si tratta di studi preliminari sui primi pazienti e ce ne sono altri altrove. Sono molto utili per ‘fotografare’ la malattia e vedere come aggredisce l’organismo umano. Soprattutto la tac del polmone è un indicatore importante della gravità della malattia”, spiega Nicola Petrosillo, direttore del Dipartimento Clinico e di ricerca di malattie infettive dell’ospedale Spallanzani di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *