Il nuovo approccio per ringiovanire lo sguardo

Filler dedicati per ogni area e per ogni età

Idee per la bellezza_10073.jpg

Una “punturina” che ringiovanisce lo sguardo. Contro solchi, occhiaie, zampe di gallina, palpebre cadenti e inestetismi, arriva il Teoxane Approach, non solamente una nuova filosofia per affrontare la zona degli occhi, ma soprattutto un trattamento mirato, declinato in base all’età e capace di rispettare la naturalezza dello sguardo.

I filler a base di acido ialuronico, sviluppati da Teoxane in quasi un decennio di ricerca, permettono di intervenire in modo puntale, risolvendo i problemi che possono riguardare l’intera area degli occhi.

Già a partire dai 30 anni, una donna su due è preoccupata per l’aspetto stanco e affaticato del proprio sguardo; una preoccupazione condivisa da un numero sempre crescente di uomini – commenta il Prof. Giuseppe Sito, chirurgo estetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.