Il personal trainer si fa digitale: le App Fitness migliori

Poco tempo per andare a correre, pochi soldi per comprare un abbonamento in palestra o più semplicemente: pigrizia. Ci raccontiamo ogni giorno tante scuse, c’è sempre qualcosa che ci trattiene dal portare avanti con costanza il proposito di tenerci in forma con un allenamento quotidiano o comunque con una salutare attività fisica per spezzare la sedentarietà. Benché non possa essere una soluzione del tutto risolutiva, possono aiutare a dare uno stimolo in più, quella spinta mancante, le tantissime App Fitness disponibili per i dispositivi mobili che oggi tutti noi possediamo.

Un’applicazione che fa da personal trainer, insomma. Può essere il primo passo per alzarsi dalla sedia e cominciare a fare qualcosa attivamente, senza rimandare a lunedì. Un po’ come fa Peppe (Stefano Fresi) nel film Perfetti Sconosciuti: non appena riceve l’alert della sua App Fitness, pur di rispettare il programma scende dalla macchina nel cuore della notte e fa gli esercizi per strada!

App Fitness per ogni esigenza

Non poteva mancare, nello sconfinato mondo delle applicazioni per smartphone, una sezione dedicata al fitness. Si moltiplicano app che permettono di creare un allenamento ad hoc secondo le proprie esigenze in termini di tempo e performance. Sono gettonatissime: per chi vuole perdere qualche chilo di troppo e chi vuole tenere sotto controllo i propri risultati, per sportivi accaniti e principianti alle prime armi. Sono moltissimi i servizi offerti. Non solo la spiegazione degli esercizi da eseguire, ma anche il conteggio dei passi giornalieri o quello delle calorie assunte. E qualora si volesse avere una spinta motivazionale maggiore, non mancano app dotate di coach digitale che segue “in diretta” l’allenamento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Peccato! 😝 #fitinhub #fitinhubmotivation #fitnessblogger #fitness #allenamentofunzionale #allenamentoacasa #allenamentofemminile #allenamentoglutei #esercizi #eserciziofisico #fitgirl #fitnessmotivation #motivation #roma #milano #salerno #fitness #palestra #gym

Un post condiviso da Fit In Hub (@fitinhub) in data: 16 Mag 2019 alle ore 10:35 PDT

App da scaricare

  • Charity Miles è un’app gratuita sostenuta dalle grandi aziende che donano 25 centesimi per ogni miglio percorso. In questo modo si allena il corpo, ma anche lo spirito! Camminando, correndo o pedalando in bicicletta si può fare una donazione a un’organizzazione a propria scelta, ad esempio a favore degli animali o per una causa umanitaria o a supporto della ricerca scientifica.
  • C’è poi Sweat, lanciata da una delle fitness influencer più seguite e note nel mondo social, Kayla Itsines. L’app offre tre servizi: personal trainer, nutrizionista e fitness tracker.
  • Runtastic è la app più gettonata tra gli amanti della corsa, che permette anche di entrare in contatto con altri utenti, così da interagire, cerare gruppi e aiutarsi a vicenda per mantenere viva la motivazione e, perché no, anche un po’ di sana competizione! Per chi vuole un servizio più mirato e personalizzato, è disponibile la versione a pagamento.
  • Seven – 7 minuti di esercizi è, come suggerisce il nome, un programma strutturato su esercizi brevi, a corpo libero, da effettuare quotidianamente. Purtroppo la versione gratuita permette di accedere solo a pochi esercizi. Acquistando un piano mensile o uno annuale si ha accesso a programmi più strutturati, nonché al  supporto di un personal trainer certificato.
  • Thirty day fitness è una vera e propria sfida contro se stessi, non una semplice App Fitness. Costa 2,99 euro a settimana, ma è molto completa. L’allenamento si può calibrare sulle proprie esigenze, scegliendo tra esercizi facili ed eseguibili ovunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *