Il rischio dei patogeni all’interno degli ospedali

I pavimenti come luogo di passaggio per arrivare ai pazienti

Varie_4702.jpg

I batteri ultraresistenti contaminano con grande facilità gli ospedali e in particolare i pavimenti, rendendo gli ambienti pericolosi per i pazienti. A dimostrarlo è uno studio pubblicato su Infection Control & Hospital Epidemiology da un team del Cleveland VA Medical Center guidato da Curtis Donskey, che spiega: «Se i batteri restassero confinati sui pavimenti non avrebbe importanza, ma stiamo vedendo prove chiare che questi organismi riescono a passare ai pazienti, nonostante i nostri attuali sforzi di controllo».
Gli scienziati hanno verificato il livello di contaminazione delle stanze di 17 pazienti appena ricoverati per capire i tempi e le possibili vie del trasferimento dei batteri all’interno degli ambienti.
Le stanze sono state igienizzate prima dei test e tutti i pazienti sono stati sottoposti a screening per Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (Mrsa) e altri …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | batteri, ospedali, Mrsa,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *