Il talco non fa venire il cancro alle ovaie

Revisione di studi esclude il nesso

L’insorgenza del tumore alle ovaie non è collegabile all’uso del talco. Lo stabilisce uno studio pubblicato sul Journal of American Medical Association da un team del National Institute of Environmental Health Sciences guidato da Katie O’Brien.

L’uso del talco per l’igiene intima è diventato controverso nel corso degli ultimi anni per via di alcuni studi che collegavano la sostanza a un maggior rischio di cancro ovarico.

Lo scorso anno la Johnson & Johnson, storica produttrice di talco oltre che azienda farmaceutica, è stata condannata a pagare quasi 5 miliardi di dollari a 22 diverse pazienti che le avevano intentato causa perché sostenevano che l’amianto presente nel talco prodotto dall’azienda aveva provocato l’insorgenza di un cancro alle ovaie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *