La frutta secca fa dimagrire

Tante calorie ma un effetto saziante notevole

Diabete_431.jpg

La frutta secca rappresenta un paradosso alimentare. Mandorle, noci, pistacchi sono alimenti ricchi di calorie, quindi in teoria da evitare il più possibile per chi cerca il peso forma. In realtà, aiuterebbero a dimagrire per via del loro potente effetto saziante.

Lo conferma una ricerca apparsa su BMJ Nutrition, Prevention & Health che ha coinvolto 3 gruppi di individui: 51.529 maschi di 40-75 anni; 121.700 donne di 35-55 anni; 116.686 donne di 24-44 anni.

Seguendo i volontari lungo un arco temporale di 20 anni, i ricercatori hanno scoperto che chi ha aggiunto almeno 14 grammi di frutta secca al giorno presentava un minor rischio di prendere 2 o più chili in 4 anni. In particolare consumare una manciata di noci al giorno si associa a un rischio di divenire obesi del 15% minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *