La glucosamina fa bene al cuore

Gli integratori riducono il rischio di malattie cardiovascolari

Per ridurre il rischio di insorgenza di una malattia cardiovascolare è auspicabile l’assunzione di integratori a base di glucosamina.

A dirlo è un nuovo studio pubblicato sul British Medical Journal da un team della Tulane University di New Orleans.

«La glucosamina è un integratore alimentare piuttosto popolare usato per alleviare l’artrosi e il dolore alle articolazioni. Nonostante la sua efficacia sul dolore articolare continui a essere dibattuta, stanno emergendo prove su un suo possibile ruolo nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e nella riduzione della mortalità», spiega Lu Qi, che ha guidato il gruppo di studio.
Gli scienziati hanno esaminato 466.039 soggetti privi di malattia cardiovascolare che avevano completato un questionario sull’uso di integratori, inclusa la glucosamina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *