La prima visita ginecologica

Perché e in che modo effettuarla

Varie_753.jpg

Quando sottoporsi alla prima visita ginecologica? Secondo le linee guida dell’Acog (American College of Obstetricians and Gynecologists), la prima visita andrebbe fatta fra i 13 e i 15 anni.

Tuttavia, può essere anticipata anche in età pediatrica se si ha il sospetto di qualche disfunzione. Le cause possono essere diverse: aspetto anomalo dei genitali, secrezioni, pruriti, bruciori, sanguinamenti, traumi, sviluppo precoce o ritardato. Per le adolescenti, invece, è frequente il ricorso al ginecologo per problematiche legate al ciclo mestruale (assente, frequente, doloroso, abbondante, irregolare) o per infezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.