La soia riduce il colesterolo

Metanalisi conferma i benefici derivanti dall’assunzione del vegetale

Arteriosclerosi_6150.jpg

Uno studio canadese dimostra l’efficacia della soia nella riduzione del colesterolo.

La ricerca, condotta dall’Università di Toronto e pubblicata sul Journal of American Heart Association, ha preso in esame i dati aggregati di decine di studi clinici realizzati sull’argomento negli ultimi anni.

«La riduzione si osserva sia per il colesterolo totale sia per la componente lipoproteica a bassa densità (LDL), ossia quella che può danneggiare il cuore», esordisce David Jenkins, professore di medicina e scienza della nutrizione all’Università di Toronto.

Proprio in questo periodo, la Food and Drug Administration sta valutando di eliminare dalle etichette degli alimenti a base di soia la dicitura “fa bene alla salute del cuore”.