Le acconciature per l’estate

Capelli corti, comodi e facili da gestire

Capelli_10411.jpg

Con la bella stagione bisogna osare e rinnovarsi. Come? Attraverso tagli corti che diano un nuovo tocco all’immagine, freschi e pratici ma sempre con un occhio rivolto all’eleganza.

Il corto garantisce uno stile originale che se valorizzato ridona l’appeal perso e fa ritrovare sensualità.

Pixie è un taglio corto, molto scalato che si ispira ai personaggi dei cartoon:

Per trasformarsi in una fatina ribelle il taglio giusto è quello corto e irregolare, spiega l’hair stylist Christian Colombo di Milano, l’acconciatura, però, è adatta a chi ha lineamenti del viso molto regolari e tondeggianti. Per la messa in piega, poi, è sufficiente frizionare i capelli con le mani per ottenere un look movimentato che non conosce la monotonia.

Il Bob, l’iconico caschetto di Valentina Crepax, è di nuovo trendy, nella versione classica o con frangia sfilata e ciocche più lunghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.