Le sigarette elettroniche non fanno smettere di fumare

Il loro uso causa ricadute frequenti

Dipendenze_4577.jpg

Acquistare le sigarette elettroniche con l’intenzione di smettere di fumare non produce l’effetto sperato. Secondo uno studio dell’Università della California di San Diego pubblicato su Jama Network, infatti, le sigarette elettroniche finirebbero per causare ricadute frequenti.
“I nostri risultati suggeriscono che le persone che hanno smesso di fumare e sono passate alle sigarette elettroniche hanno aumentato il rischio di una ricaduta al fumo nell’anno successivo di 8,5 punti percentuali rispetto a coloro che hanno smesso di usare tutti i prodotti del tabacco”, ha affermato il primo autore John P. Pierce, della Herbert Wertheim School of Public Health e UC San Diego Moores Cancer Center.
I ricercatori hanno utilizzato i dati dello studio PATH (Population Assessment of Tobacco and Health) rappresentativo a livello nazionale, condotto dal National Institute on Drug Abuse (NIDA) e dal …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sigarette, elettroniche, dipendenza,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *