Le statine proteggono il cuore dagli effetti della chemio

Effetto riscontrato fra le donne colpite da cancro al seno

Varie_5844.jpg

In caso di cancro al seno, la chemioterapia rappresenta una valida opzione terapeutica che spesso riesce a risolvere la situazione. Tuttavia, il trattamento potrebbe causare danni al cuore. In questo caso, le statine esercitano un effetto protettivo, secondo uno studio apparso sul Journal of the American Heart Association.

Husam Abdel-Qadir, del Women’s College Hospital e dello University Health Network di Toronto, autore principale dello studio, commenta: «Le donne che già assumevano statine e sono state trattate con antracicline o trastuzumab avevano la metà delle probabilità di essere ricoverate in ospedale o andare in pronto soccorso per insufficienza cardiaca entro cinque anni dalla chemioterapia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.