L’effetto immediato della natura sulla salute


Gli esami svelano cambiamenti repentini nel cervello

Il contatto con la natura svela sorprendenti effetti sul nostro cervello. Si sapeva che vivere nel verde costituisse un privilegio per la salute, ma uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry di ricercatori del Max Planck Institute for Human Development di Berlino ha evidenziato cambiamenti immediati nel cervello delle persone che entrano a contatto con la natura.
63 volontari hanno riempito alcuni questionari, eseguito compiti che valutavano la memoria di lavoro e si sono poi sottoposti a risonanza magnetica mentre rispondevano ad alcune domande pensate per indurre stress sociale.
I soggetti sono stati poi divisi in due gruppi, il primo dei quali ha fatto una passeggiata in un ambiente urbano, mentre l’altro in uno naturale. I ricercatori hanno chiesto loro di percorrere un tragitto specifico senza l’utilizzo dei cellulari. Dopo la passeggiata, ogni partecipante ha eseguito …  (Continua) leggi la 2° pagina stress, natura, camminare,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *