Leucemia infantile causata da igiene eccessiva?

Sorprendente ipotesi di un gruppo di ricerca inglese

Troppa igiene fa male. Spesso il concetto è stato portato avanti da ricercatori alle prese soprattutto con malattie autoimmuni, ovvero quelle caratterizzate da un malfunzionamento del sistema immunitario, che comincia ad aggredire gli organi e i tessuti che dovrebbe difendere.

Un team dell’Institute of Cancer Research di Londra diretto da Mel Greaves ipotizza invece addirittura la possibile insorgenza di leucemia infantile a causa di un’attenzione esagerata nei confronti dell’igiene: “La maggior parte dei casi di leucemia infantile è probabilmente prevenibile evitando che i bambini, nel primo anno di vita, siano eccessivamente protetti dal punto di vista igienico”.

La ricerca si è concentrata sulla leucemia linfoblastica acuta, malattia che colpisce un bambino su 2000, mostrando l’esistenza di un nesso fra eccessiva igiene e rischio di insorgenza della malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *