L’impatto di Covid sulle malattie cardiovascolari

Gli effetti indiretti sulle cure si protrarranno per anni

Ipertensione_5387.jpg

Covid-19 pone sfide rilevanti alla comunità medica non solo per la cura della malattia stessa, ma anche per i suoi effetti indiretti sulle altre malattie. Due studi pubblicati sul Journal of the American College of Cardiology hanno cercato di misurare l’impatto della pandemia sulla cura dei pazienti con malattie cardiovascolari.

Nel primo studio, un team del Beth Israel Deaconess Medical Center e della Harvard Medical School di Boston guidato da Rishi Wadhera ha analizzato i dati a disposizione per verificare eventuali modifiche della mortalità da cause cardiovascolari nel corso dei primi mesi di pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.