L’olio d’oliva previene il cancro dell’intestino

Studio italiano svela gli effetti dell’acido oleico

Ictus_2359.jpg

L’olio extravergine di oliva ha proprietà salutari oltre ad essere buono. Secondo uno studio dell’Università di Bari pubblicato su Gastroenterology, il consumo quotidiano di extravergine di oliva ha l’effetto di prevenire l’insorgenza dei tumori che interessano l’intestino.

Antonio Moschetta, a capo del gruppo di ricerca italiano, spiega: “L’olio extravergine di oliva è ricco di acido oleico, una sostanza in grado di regolare la proliferazione cellulare. In studi preclinici abbiamo potuto simulare geni alterati e stati di infiammazione intestinale, dimostrando che la somministrazione di una dieta arricchita di acido oleico è in grado di garantire notevoli benefici per la salute. Questi effetti positivi sembrano essere dovuti anche alla presenza dell’enzima Scd1 nell’epitelio intestinale, che funziona quale principale regolatore della produzione di acido oleico nel nostro corpo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *