L’ozonoterapia potrebbe fermare il Covid-19 in 7 giorni

Grazie alla tecnica il virus viene attenuato

Varie_8557.jpg

Ossigeno per il trattamento del coronavirus. Non in senso figurato, ma letterale.

“Se al comparire dei primi sintomi potessimo trattare con l’ossigeno ozono terapia tutti i pazienti Covid a domicilio, potremmo riaprire subito tutto, dai cinema alle palestre, fino alle scuole. Utilizzando questa pratica medica, che ha ottenuto il via libera dall’Istituto Superiore di Sanità, questo virus potrebbe essere curato a casa come una normale influenza e nel giro di una settimana/dieci giorni si guarirebbe. Occorrerebbe solo fare subito il tampone a chi manifesta i sintomi da Covid-19 e, in caso di positività, cercare un medico ‘attrezzato’ che conosca la tecnica e sia disponibile a offrire un’assistenza domiciliare dalle tre alle cinque volte nell’arco di dieci/quindici giorni”.

Così ha detto il presidente della Società Internazionale di Ossigeno Ozono Terapia, Marianno Franzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *