Malaria, finalmente il primo vaccino

Approvato dall’Oms il vaccino sviluppato da GlaxoSmithKline

Varie_1258.jpg

Migliaia di bambini potrebbero essere salvati grazie al primo vaccino contro la malaria approvato dall’Oms. Si tratta del vaccino prodotto da GlaxoSmithKline, ideato per attivare il sistema immunitario dei bambini contro il Plasmodium falciparum, il più letale fra i patogeni della malaria.
“Questo è un momento storico, il lungamente atteso vaccino contro la malaria per i bambini è un passo avanti per la scienza, la salute dei bambini e il controllo della malaria”, ha commentato il direttore generale Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus.
Il vaccino va somministrato in 4 dosi nei bambini dai 5 mesi ed è raccomandato per chi vive in zone dove la trasmissione è da moderata a severa. Durante la sperimentazione, il vaccino ha mostrato un’efficacia del 50% contro la malaria severa nel primo anno, che scende a zero a partire dal quarto anno. Gli scettici fanno notare che l’impatto del vaccino nella …  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | malaria, vaccino, R21,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *