Perché gli italiani si ostinano ad andare in giro? NO USCITE

Mappa interattiva per seguire contagi e decessi

Varie_14321.jpg

I numeri in continuo aumento sia dei contagi che delle morti (ora arrivate a quasi 500 al giorno) non riescono a convincere gli italiani che bisogna stare a casa.

Neanche le file dei camion militari che portano via le bare riescono a convincere i nostri vicini. Purtroppo vige la sindrome del “non toccherà a me, oppure prende solo gli anziani”, come se non avessimo ognuno di noi gli affetti più cari nella fascia 70-90 anni.

Solo ora iniziano a circolare le foto dei ventenni ricoverati.

La colpa è dei messaggi incoraggianti che sono stati diffusi dai media e dai politici all’inizio dell’epidemia, che hanno fatto presa sulla popolazione. Come non ricordare “Milano non si ferma”, “Un aperitivo a Milano, ho raccolto l’appello lanciato dal sindaco  Sala dal Pd Milano. Non perdiamo le nostre abitudini, non possiamo fermare Milano e l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *